6 Novembre : La mente che mente - Tassignano lucca
Conferenza gratuita a cura di Yuliana Arbelaez Cardona
LA MENTE CHE MENTE : Pensieri e Credenze influenzano in modo Potente la nostra Vita. Essi determinano la percezione della nostra realtà e la visione della nostra esistenza. Abbiamo accesso solo alla realtà in cui crediamo, perché è l’unica che conosciamo.

Alla base di tutte le nostre credenze limitanti e disfunzionali, si annida un pensiero: il più limitante e potente che crediamo di noi stessi. Esso è la radice principale che alimenta tutti gli altri sistemi di credenze disfunzionali che albergano dentro di noi. Questa idea è il pensiero più negativo che abbiamo di noi e si trova nelle cantine più profonde dell’ inconscio, e anche se non sappiamo coscientemente della sua esistenza, esso lavora costantemente alimentando il sistema dell’ego, sabotando così la nostra felicità. E’ la cosiddetta menzogna personale, un pensiero che abbiamo di noi stessi, così doloroso che facciamo di tutto per non riconoscerlo, e trascorriamo la nostra vita sprecando la nostra energia per nasconderlo, negandoci così la possibilità di vivere ed esprimere la meraviglia della nostra essenza.



La nostra menzogna personale si riflette in tutti gli aspetti della nostra vita e limita, blocca, sabota l’espressione di noi stessi.


L’obiettivo è di aprire uno spazio di Conoscenza e Trasformazione della nostra menzogna personale. Questo significa cominciare a sentire fino ad arrivare ad informare le nostre cellule, che noi non siamo quella menzogna alla quale abbiamo creduto per tutta la nostra esistenza, ma al contrario siamo le infinite possibilità e potenzialità della nostra essenza, e che siamo immensi, meravigliosi e liberi in ogni momento della nostra vita.

Il nostro lavoro è un interessante viaggio per godere a pieni polmoni del momento presente.